“La croce, arma contro satana” (pensieri del sabato)

Sabato 2 giu 12
di Emanuele Renzi


Cari amici,
mentre le famiglie di tutto il mondo sono riunite a Milano attorno al Papa, io mi trovo in ospedale per assistere mio padre dopo un intervento. Ringrazio il Signore, perché ogni gioia e ogni dolore sono da lui permessi e spero con tutto il cuore nella Sua Misericordia. Come dice Giobbe, se da Dio accettiamo il bene, perché non dovremmo accettare il male? Cari amici, nella sofferenza noi facciamo esperienza della vita nella sua interezza, perché partecipiamo della croce di nostro Signore. Possiamo anche conoscere tutto lo scibile, ma è solo nella sofferenza che capiamo in profondità il senso della vita. Capiamo che tutto è passeggero e che le grandi certezze le troviamo solo in Dio. Nel libro dei salmi leggiamo infatti che l’uomo nella prosperità non comprende, è come gli animali che periscono.

In questa santa giornata vogliamo ringraziare e lodare il Signore per la nostra cara Repubblica Italiana (ricordo che oggi è il 2 giugno), per il Santo Padre, per tutte le famiglie e per il dono della croce, arma potente contro satana. Dacci la forza, Signore, per portare la nostra croce quotidiana e liberaci dal male. Ci affidiamo a Te, Signore Gesù, per le mani di Maria.

Sia lodato il Signore!



0 Comments

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Termini di Servizio | Sostienici | Copyright 2018 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Condividi!

Fai conoscere il progetto Pane Fresco ai tuoi amici!

Log in with your credentials

Forgot your details?