“Non giudicate i vostri pastori” (pensieri)

Domenica 15 lug 12
di Emanuele Renzi


Cari amici,
nell’ultimo messaggio di Medjugorje (2 luglio 2012) la Madonna conclude con parole che non possiamo ignorare:

“Pregate come me per i vostri pastori. Di nuovo vi ammonisco: non giudicateli, perché mio Figlio li ha scelti.”

Vorrei qui sotto fare un piccolo elenco di possibili situazioni. Riflettiamo un momento: preghiamo per i sacerdoti, proviamo a confrontarci con loro o siamo subito pronti a criticarli davanti a tutti?

1) Il nostro parroco è freddo nelle relazioni umane
2) Il sacerdote si è comportato male ed è caduto in peccato (es. pedofilia).
3) Il parroco non ascolta i consigli dei parrocchiani ed è chiuso nelle sue idee
4) La parrocchia si sta svuotando; sempre meno fedeli frequentano quel sacerdote
5) Il parroco non è mai presente in parrocchia
6) Il sacerdote non risolve i tuoi problemi
7) Il parroco sta spesso con i giovani, trascurando le famiglie e gli anziani

Di esempi se ne potrebbero fare tanti altri. Che Maria santissima apra il nostro cuore, ma noi proviamo intanto ad ascoltare i suoi messaggi.
Sia lodato Gesù Cristo



0 Comments
  1. Antociuccoli 6 anni ago

    LA VERITA’ NON E’ IN ME, NON E’ IN TE, E’ SOLO IN DIO!!!

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Termini di Servizio | Sostienici | Copyright 2018 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Condividi!

Fai conoscere il progetto Pane Fresco ai tuoi amici!

Log in with your credentials

Forgot your details?