“Per credere in me, è sufficiente aprire il cuore.” (pensieri del sabato)

Sabato 28 gen 12
di Emanuele Renzi


Cari amici, in un’epoca in cui ciò che conta sono le prove scientifiche, ben visibili, il Signore ci dice una cosa molto chiara: “se volete credere in me, nella mia autorità, non riceverete altro segno che la mia stessa persona.” E in effetti che cosa potremmo desiderare di più? Dio stesso si fa carne, visibile ai nostri occhi, e si mostra con tutto il suo amore. Ma l’uomo moderno “ha bisogno” di prove continue, accertamenti scientifici. Cari amici, la nostra fede ci chiede di aderire ciecamente all’Amore di un Dio che muore e risorge per noi. E l’amore non è matematicamente misurabile! Gesù ci avverte anche di far attenzione, perché nel giorno del giudizio, chi non avrà creduto all’amore sarà giudicato.

Sia lodato Gesù Cristo



0 Comments

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Termini di Servizio | Sostienici | Copyright 2018 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Condividi!

Fai conoscere il progetto Pane Fresco ai tuoi amici!

Log in with your credentials

Forgot your details?