“Sposati e sii sottomessa” (libro)

sposati-e-sii-sottomessa

Il libro
L’uomo ha quello sguardo da cacciatore che potrebbe rivelarsi utilissimo se una beccaccia sfrecciasse in salotto, ma che lo rende totalmente inetto a reperire il burro nel frigo. La donna si lamenta, e vorrebbe che lui le dicesse quanto è brava, eroica e meravigliosa: lui, ammesso che sia rimasto nella stanza ad ascoltare, cercherà una soluzione rapida al problema.
Sposare un uomo, che appartiene irrimediabilmente a un’altra razza, e vivere con lui, è un’impresa. Ma è un’avventura meravigliosa. È la sfida dell’impegno, di giocarsi tutto, di accogliere e accompagnare nuove vite. Una sfida che si può affrontare solo se ognuno fa la sua parte. L’uomo deve incarnare la guida, la regola, l’autorevolezza. La donna deve uscire dalla logica dell’emancipazione e riabbracciare con gioia il ruolo dell’accoglienza e del servizio. Sta alle donne, è scritto dentro di loro, accogliere la vita, e continuare a farlo ogni giorno. Anche quando la visione della camera dei figli dopo un pomeriggio di gioco fa venire voglia di prendere a testate la loro scrivania. In questa raccolta di lettere originali ed esilaranti Costanza Miriano scrive di amore, matrimonio e famiglia in uno stile inedito: se fosse per lei produrrebbe delle encicliche, ma siccome non è il Papa mescola i padri della Chiesa e lo smalto Chanel, la teologia e Il grande Lebowski, sostenendo con ferrea convinzione la dottrina cristiana del matrimonio senza perdere d’occhio l’ultima uscita di Philip Roth. D’altra parte, come scriveva Chesterton, «non c’è niente di più eccitante dell’ortodossia».

Costanza Miriano
VALLECCHI
n.pagine 258

acquista-su-libreria-del-santo

Commento di Alessia Battisti
Hai dei dubbi se sposarti o no? Leggi questo libro e scompariranno! Non credere però che sia tutto rosa e fiori, al contrario vengono argomentati alcuni problemi reali di vita matrimoniale! Il libro, scritto da una donna, moglie e madre, racconta (con uno stile particolarmente allegro e brioso) la reale vita di una coppia sposata, con le gioie e i problemi che si trovano ad affrontare tutte, prima o poi. La cosa bella è sentire come tutto è superabile! E come, stando sottomessa, tu donna non togli nulla a te stessa e neppure torni indietro nella storia (quando eravamo “messe veramente sotto” dagli uomini), ma esalti la tua persona all’ennesima potenza. Ormai la curiosità ti è venuta, quindi buona lettura e …tanti auguri!!!

0 Comments

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Sostienici | Copyright 2019 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Log in with your credentials

Forgot your details?