“Giovanni Meoni” (libro)

giovanni meoni

Il libro
Chi è Giovanni Meoni? Un’anima innamorata di Maria. Un giovane sacerdote, che affascinato da san Gabriele dell’Addolorata segue in tutto e per tutto le sue tracce di santità nella sua stessa Congregazione dei Passionisti. La sua storia è anche storia di un’amicizia con un professore di Teologia, che in qualche modo cambierà la sua vita in tutti i sensi.

Mario D’Ippolito
San Gabriele Edizioni
n. pagine 109

Commento di A.S.
Che dire dopo la quarta volta, non mi sono ancora stancato di leggerlo. Forse perché è la storia di una vita autentica, che credeva veramente nell’amicizia, in quel valore che dà senso e speranza alla vita di ogni uomo e che oggi è veramente difficile scovare tra le persone. Sì questo libro mi ha restituito tanta speranza in ciò in cui ho sempre creduto e cercato! È un giovane che ha scommesso la sua vita, si è messo in gioco fino in fondo nella relazione con il suo professore-amico, tanto da offrire la sua vita, purché il suo amico fosse ritornato alla fede smarrita. È un sognatore che ha saputo concretizzare ciò in cui credeva, incarnando nella sua vita l’offerta di Gesù. Citando alcune parole del testo: “Dal suo cuore sgorga un proposito fermo: nelle mancanze e nei momenti difficili ricorrere prontamente al Signore, mai perdersi d’animo, confidenza nel Signore e umiltà nei rapporti con gli altri”, possiamo accorgerci come sia una persona che ha trasmesso speranza con la sua vita. Un elogio va fatto anche all’autore che ha saputo cogliere nel diario del protagonista e dalle testimonianze dei conoscenti l’essenziale su padre Giovanni e ha saputo presentare, con il suo stile semplice ed efficace, questa figura stupenda suscitando il desiderio di imitarlo, raccontando anche l’umanità di questo giovane passionista. Colpisce anche lo scambio epistolare che ha con la madre, veramente un cuore che parla. Riporto alcune parole che padre Giovanni scrisse alla madre per rassicurarla della sua scelta: “Certe vocazioni ci vuole ben altro che la parola di un uomo a suscitarle! Solo dove spira il Signore esse nascono…”, certamente sono parole che lasciano intuire che c’è qualcosa di più dell’uomo, Qualcuno più in alto di noi su cui sperare. Buona lettura amici!!!

0 Comments

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Termini di Servizio | Sostienici | Copyright 2019 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Log in with your credentials

Forgot your details?