“Solo l’amore resta” (libri)

solo-amore-resta

Il libro
Per la prima volta Chiara ha deciso di raccontare la sua storia e la straordinaria avventura di Nuovi Orizzonti. Chiara dopo una grave malattia decide di dedicarsi ai ragazzi di strada, al “popolo della notte”, nei luoghi più degradati di Roma, negli inferi della solitudine, dell’emarginazione, della tossicodipendenza… Nasce così “ la Comunità Nuovi Orizzonti” che – dalla prima comunità residenziale per una ventina di ragazzi a Trigoria – si trasforma in breve tempo in una vera e propria “factory dell’amore”, un colosso della solidarietà e dell’accoglienza con sedi e attività in tutto il mondo. L’impegno di Nuovi Orizzonti si dispiega su diversi fronti: 174 Centri di accoglienza e formazione, 152 Equipe di servizio, 5 Cittadelle Cielo in via di realizzazione, più di 250.000 cavalieri della Luce impegnati nel portare la rivoluzione dell’amore nel mondo. Una irresistibile impresa, «un vero miracolo», dice Chiara, che non avrebbe potuto realizzarsi senza l’aiuto di Dio, di centinaia di volontari e di tantissimi amici.

Chiara Amirante
PIEMME
n. pagine 223

acquista-su-libreria-del-santo

Commento di Mirco Micci
Se questo libro cominciasse con “c’era una volta” non stonerebbe con il seguito di quello che viene raccontato, con un’unica differenza: è tutto vero.
Eppure si fa fatica a credere che tutto quello che racconta Chiara sia vero, fino a quando l’incontro con i tossici e i disagiati alla stazione termini non diventa casa di accoglienza e recupero, fino a quando gli scettici (a volte anche atei) che gli girano attorno non si decidono a consacrarsi a Dio, fino a quando le idee e le intuizioni non diventano solide mura e strutture…a centinaia poi! Noi siamo così, abbiamo poca fede, non sappiamo buttarci tra le braccia del Padre, abbiamo perso la fiducia del bambino che di fronte al problema dice “ci pensa papà”. Chiara no! E attorno a questa fiducia incrollabile si lascia costruire dal Signore anche quando la malattia la stronca, quando i disagi economici fanno disperare, quando le minacce di morte si fanno tentativi concreti. Questo libro è un po’ come una scuola di recupero della fiducia nella Provvidenza che tutto muove.
E’ un post-it al cuore che non serve per ricordarti che qualcosa manca, ma a ricordarti che Qualcosa sovrabbonda! E’ l’amore del Signore per te!
Questo Amore che crea, guarisce perché sa come sei fatto, anche se le ferite che la vita ti ha inferto sono profonde quando la morte che potrebbe abitarti! Lasciati liberare!

0 Comments

Leave a reply

Pane Fresco è un progetto Il villaggio di Emmaus, azienda impegnata nell’evangelizzazione nei media e nel sociale, situata nella Diocesi di Senigallia.

Privacy Policy | Termini di Servizio | Sostienici | Copyright 2019 © Il villaggio di Emmaus - P.IVA 02388200418

Log in with your credentials

Forgot your details?